Tradizioni Napoletane

La Campania vanta una delle tradizioni culinarie più antiche e  più ricche, dell’intero panorama gastronomico mondiale. Prelibatezze gastronomiche divenute universali, nate da una terra rinomata sin dall’antichità per le sue particolari caratteristiche climatiche a cui si è sommato, nel corso dei millenni, l’opera fertilizzante dei numerosi vulcani presenti sul territorio. In più, l’esser stato un privilegiato crocevia di popoli e culture del Mediterraneo (gli antichi Romani la chiamavano Campania Felix) ha reso questa parte della penisola un territorio per molti versi unico al mondo dal punto di vista agroalimentare. Territorio chiave della dieta mediterranea e patria della pizza ma anche della pasta del pane, della salsa di pomodoro, della mozzarella di bufala, del gelato, oltre che di molte altre specialità gastronomiche, alcune delle quali conosciute anche al di fuori dell’Italia come il Babbà e la Pastiera Napoletana e la classica Sfogliatella riccia o frolla.La cucina della Campania può vantare così tante eccellenze agroalimentari e prodotti tipici, da detenere il primato in Italia di prodotti agroalimentari tradizionali riconosciuti dal Ministero delle politiche agricole alimentari  e forestali.

I prodotti tipici Campani a cui è riconosciuto il marchio IGP sono sei:

Carciofo di Paestum (provincia di Salerno);
Mela annurca (province di Caserta, Napoli e Benevento);
Castagna di Montella (provincia di Avellino);
Nocciola di Giffoni (provincia di Salerno);
Limone Costa d’Amalfi (provincia di Salerno);
Pasta di Gragnano (città metropolitana di Napoli).

Sono invece prodotti DOP:

Mozzarella di bufala (nelle province di Caserta, Napoli e Salerno);
Cipollotto nocerino (nella valle del Sarno, tra le province di Avellino, Napoli e Salerno);
Pomodoro San Marzano (nelle province di Avellino, Napoli e Salerno);
Pomodorini del piennolo (nell’area vesuviana, Napoli);
Provolone del Monaco (città metropolitana di Napoli);
Ricotta di bufala campana (nelle province di Caserta, Napoli e Salerno);
Olio extravergine di oliva Irpinia-Colline dell’Ufita (provincia di Avellino).

Search

What are you interested in? Explore some of the best tips from around the city from our partners and friends.